Chiamaci ora! 00393920606062|info@bestnccroma.com
L’area Vip di Best Ncc Roma, un lusso riservato a tutti2018-09-04T10:08:51+00:00

L’area Vip di Best Ncc Roma, un lusso riservato a tutti

L'area vip di Best Ncc Roma, un lusso riservato a tuttiNuova Bmw Serie 7 2017 arriva alla sesta generazione e mai come questa volta avevamo visto un’ammiraglia così tecnologicamente avanzata. Alla prima occhiata si può notare come all’esterno i piani alti di Monaco di Baviera, abbiano scelto per mantenere un’impostazione classica della berlina, infatti la Serie 7 sembra essere una autorevole evoluzione della precedente versione, anche se in molti speravano che uscisse qualcosa di più rivoluzionario. Per quanto riguarda invece gli interni di questa vettura premium della Casa dell’Elica, questi non si caratterizzano più di tanto in qualcosa diverso dalla conformazione dell’abitacolo della precedente generazione, ma tuttavia ne risultano certamente più confortevoli e pieni delle tecnologie di ultima generazione di cui dispone la casa Bmw, tra cui il sistema di infotainment iDrive e il parcheggio automatico telecomandato. Il prezzo di listino parte da 90.600 Euro per l’entry-level diesel e la scheda tecnica propone pure una versione ibrida oltre che le benzina e le diesel.

Interni sbalorditivi quelli della nuova BMW serie 7 2017 ncc roma

Il frontale abbandona le scelte un po’ barocche adottate fino a oggi per sfoggiare un look marcatamente più sportivo e aggressivo. D’altronde, con Mercedes Classe S che ha virato decisa nella direzione di un design accattivante, non si poteva restare indietro. I fari (laser in optional, full led di serie) sono collegati alla calandra e richiamano le forme adottate su Bmw Serie 3 prima e i suv X5 e X6 in seguito, seppur proponendo linee molto più squadrate e nette. Rispetto alla tecnologia di Bmw i8, i fari laser raddoppiano la portata, arrivando a ben 600 metri di profondità!
Il cofano motore, inoltre, è sagomato intorno ai fari e al doppio rene, dalle dimensioni imponenti. E’ senz’altro un aspetto dinamico, pur andando a definire un’auto da ben oltre 5 metri di lunghezza.
Al posteriore, invece, si notano gli scarichi inseriti nella parte inferiore del paraurti, la conferma di una striscia cromata sopra il portatarga, a unire i gruppi ottici, e il volume del bagagliaio all’apparenza più alto, che va a unirsi a un lunotto posteriore meglio raccordato e più spiovente.

La nuova BMW Serie 7 G11, utilizza il knowhow ottenuto grazie alla progettazione delle elettriche i3 ed i8. Numerose sono le attenzioni dedicate alla riduzione del peso, grazie anche all’utilizzo di materiali diversi, come fibra di carbonio, alluminio ed acciai ad alta resistenza, ma anche magnesio, per il telaio. Il risparmio in termini di peso è di circa 130 kg. Questi kg in meno andranno sia a beneficio di consumi ed emissioni, che a migliorare il piacere di guida e le prestazioni. In particolare ritroviamo le idee applicate alla scocca delle Bmw della serie “i”, come il Carbon Core, ovvero, l’applicazione di elementi in CFRP nelle aree sottoposte a maggior carico e stress, così da garantire maggiore rigidità e resistenza torsionale. Il tutto sotto il concetto di Bmw EfficientLighweight.
Sul fronte dei sistemi sospensivi, invece, sono offerti di serie gli ammortizzatori pneumatici a regolazione automatica, al pari del Dynamic Damper Control, mentre il contenimento del rollio potrà contare sul sistema di stabilizzazione attivo Dynamic Drive, di tipo elettromeccanico, che interviene sulle barre antirollio. Fidati del lusso dei nostri veicoli Ncc Roma, e regalati il meglio.

Tecnica studiata nei minimi particolari

Ovviamente si potranno configurare diverse modalità di guida, con adattamenti relativi della risposta di sterzo, cambio, acceleratore e sospensioni. In questo senso si inserisce l’Adaptive Mode, attraverso il quale l’elettronica riconosce le condizioni dell’asfalto e lo stile di guida, adeguando in autonomia la risposta di ciascun componente per assecondare al meglio l’andatura.
L’anteprima mondiale che Serie 7 2016 ha portato al debutto è la possibilità di parcheggiare l’auto anche restando fuori dall’abitacolo. L’operazione si gestisce dal nuovo telecomando e consiste nel dare l’ok alla manovra di parcheggio trasversale. Serie 7 avanzerà fino a un massimo di 1,5 volte la sua lunghezza complessiva, quindi all’incirca 7 metri e 70, completando autonomamente il parcheggio in entrata e in uscita, sia in un garage. L’automazione nella sua espressione più alta (e oggi realizzabile concretamente). Viaggia al sicuro con Ncc Roma.