La sicurezza è alla base della nostra professione: NCC Roma

NCC RomaNello svolgimento dei servizi di NCC soprattutto in una città come Roma la sicurezza dell’automobile è lo studio e la pratica del design, della costruzione, dell’apparecchiatura e della regolazione per minimizzare il verificarsi e le conseguenze delle collisioni del traffico. La sicurezza stradale più ampiamente comprende la progettazione della strada.

Uno dei primi studi accademici formali per migliorare la sicurezza dei veicoli, per Best NCC Roma fu dal Cornell Aeronautical Laboratory di Buffalo, New York. La principale conclusione della loro vasta relazione è l’importanza cruciale delle cinture di sicurezza e dei cruscotti imbottiti. Tuttavia, il vettore primario di morti e infortuni correlati al traffico è la massa e la velocità sproporzionate di un’automobile rispetto a quella della vittima predominante, il pedone [citazione necessaria]

Negli Stati Uniti un pedone viene ferito da un’automobile ogni 8 minuti e è 1,5 volte più probabile che gli occupanti di un veicolo siano uccisi in un incidente automobilistico per gita.

Servizio Ncc Roma: garantiamo le soluzioni ottimali per la tua sicurezza su strada

I miglioramenti nei progetti stradali e automobilistici hanno costantemente ridotto i pregiudizi ei tassi di mortalità in tutti i paesi del primo mondo. Tuttavia, le collisioni automobilistiche sono la causa principale di morti connesse con lesioni personali, in totale stimato 1,2 milioni nel 2004, o il 25% del totale da tutte le cause. Di quelli uccisi da autos, quasi due terzi sono pedoni. La teoria dei rischi di rischio è stata utilizzata in argomenti contro dispositivi di sicurezza, regolamenti e modifiche dei veicoli nonostante l’efficacia del risparmio di vite.

Le coalizioni per promuovere la sicurezza stradale e automobilistica, come la Together for Safer Roads (TSR), riuniscono le aziende del settore privato a livello globale per collaborare al miglioramento della sicurezza stradale. TSR riunisce le conoscenze dei membri, i dati, la tecnologia e le reti globali per concentrarsi su cinque aree di sicurezza stradale che comporteranno il maggior impatto a livello globale e all’interno delle comunità locali.

L’andamento crescente delle cose autonome è in gran parte determinato dalla mossa verso l’auto autonoma, che affronta entrambi i principali problemi di sicurezza esistenti e crea nuovi problemi. L’auto autonoma dovrebbe essere molto più sicura dei veicoli esistenti, eliminando l’elemento più pericoloso, il conducente. Il Centro per Internet e Società della Stanford Law School afferma che “circa il novanta per cento degli incidenti stradali sono causati almeno in parte da errori umani”. Ma mentre gli standard di sicurezza come la ISO 26262 specificano la sicurezza richiesta, è ancora un onere per l’industria per dimostrare la sicurezza accettabile. Siamo costantemente aggiornati su tutte le normative riguardanti la sicurezza di voi passeggeri per il servizio di NCC Roma.

Gli strumenti necessari a ridurre la gravità delle lesioni provocate da un incidente automobilistico

A Roma, come in tutte le grandi città i servizi di NCC devono utilizzare elevati standard di qualità. I sistemi e dispositivi Crashworthy impediscono o riducono la gravità delle lesioni quando un incidente è imminente o che effettivamente accadrà. Molte ricerche sono state eseguite usando manomissioni antropomorfe di prova di crash. Per questo i nostri veicoli dispongono di questi indispensabili requisiti:

Le cinture di sicurezza limitano il movimento in avanti di un occupante, si estendono per assorbire l’energia, per allungare l’accelerazione negativa dell’occupante in un incidente, riducendo il carico sul corpo occupante. Evitano di espellere gli occupanti dal veicolo e assicurarsi che siano in posizione corretta per il funzionamento degli airbag.

Gli airbag si gonfiano per ammortizzare l’impatto di un veicolo con diverse parti dell’abitacolo. Il più importante è la prevenzione dell’impatto diretto della testa del conducente con il volante e il pilastro della porta.
I parabrezza laminati rimangono in un unico pezzo quando sono impattati, impedendo la penetrazione delle teste degli occupati e mantenendo una trasparenza minima ma adeguata per il controllo dell’automobile immediatamente dopo una collisione. È anche una parte strutturale legata alla cella di sicurezza.
Le finestre laterali in vetro temperato e le finestre posteriori si rompono in granuli con bordi minimamente taglienti, piuttosto che spandersi in frammenti frastagliati come il vetro ordinario fa.
Le zone di sbavatura assorbono e dissipano la forza di una collisione, lo spostamento e lo deviano lontano dall’abitacolo e riducono la forza di impatto di accelerazione negativa sugli occupanti del veicolo. I veicoli saranno dotati di zone frontali, posteriori e forse laterali.